Carlo (quello del martedì sera….tardi)

Cosa è questo corso? sembra una domanda facile facile, persino banale, ma poi quando ti siedi per scrivere, non sai bene da dove iniziare e come fare a sintetizzare. perché ogni volta è una esperienza nuova. come la vita in fondo. ciò che però ha di speciale è la verità. la verità di ognuno e la verità di ogni gruppo. che però non è sempre la stessa verità.

Perché col tempo scopri che la verità è un concetto fluido, che scorre, cambia di stato, si trasforma continuamente. e tu con lei. ecco, forse questo corso ti porta ad aderire più consapevolmente alla tua anima, che è un concetto complesso ed in continuo divenire. e quindi inizi a fluire con lei, a scoprire che tante cose che definivi certezze erano solo rigidità. e così il tuo modo di stare con te stesso si evolve, e così anche il tuo modo di stare nel gruppo. e cambia il tuo rapporto con la tua voce, con la localizzazione nel corpo, nella testa, nella gola, nella pancia, nei piedi o…fuori di te, della tua stessa voce. è una esperienza stupenda, è libertà, è essere sé stessi, è imparare a mostrare ciò che si è senza neanche più farsi sfiorare dal giudizio proprio e degli altri. perché non puoi essere più perfetto di quanto tu non sia già. devi solo "pulire" le incrostazioni delle molteplici personalità, delle tante maschere che hai imparato ad indossare. e così sali sul palco "nudo", e quando sei lì, sei felice di mostrarti, di condividerti, di sperimentarti, ma non per il rimando che ne avrai dal pubblico. per il puro piacere di farlo, quel piacere che svanirà subito dopo quella frazione di silenzio che sta fra la tua esibizione e gli applausi del pubblico. e in tutto questo c'è Carola, Carola che vede, che sente cose che noi a fatica notiamo, che viene sempre a prenderti dove sei e, per mano, ti porta dove sa che puoi spingerti. forse perché lei, in quello spazio, in quel tempo, con te, ci è già stata…..ma tu ancora non te ne sei accorto. sì, c'è della magia in tutto questo, ed è ciò che posso dire di avere vissuto in questi tre anni di corso. e mi rendo conto che è un po' difficile forse capire queste parole, ma credo che chi ha vissuto l'esperienza certamente ci si riconoscerà. e per gli altri? beh, provate, "denudatevi" e non ne rimarrete delusi! un bacio grande

... quella che il bruco chiama fine del mondo, il maestro chiama Farfalla 

©2020 CAROLA CORA SINGER & MENTAL COACH 
        VOCAL CONTROL®                                                                             IO SONO LA MIA VOCE ®

  • smartphone
  • WhatsApp
  • Youtube
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram