Marco

Una stanza, due teenagers, due amici. Un giorno entro e la trovo con la chitarra...

la sento strimpellare per la prima volta, un'agonia... la sento cantare per la prima volta... non volevo smettesse più ! Avremmo avuto attorno ai 15 -16 anni e vi assicuro che sentire una ragazzina cantare con una voce così calda ed avvolgente era incredibile... Abbiamo passato praticamente tutti i pomeriggi per quasi un anno sempre alla stessa maniera: lei che suonava e cantava, ed io che ascoltavo e mi lanciavo in assolo degni del miglior Sinatra ( da ubriaco ) !! Aveva un'altra cosa che non dimenticherò mai: cantava e gli occhi le si illuminavano di gioia; il cantare era per lei un'emozione talmente forte e bella che riusciva a coinvolgerti anche solo guardandola, senza neppure ascoltarla... Abbiamo condiviso gli anni più belli della nostra vita, quelli che vanno dai 15 ai 20... Poi come spesso accade la vita ha fatto sì che le nostre strade si dividessero... però a volte ci siamo rincontrati ed ho notato 3 cose che non sono cambiate: il suo sorriso, la sua forza e la sua simpatia. Spero ce ne sia una quarta: la nostra amicizia

Incanto-146.jpg
ConteCarola e Francesco
00:00 / 03:58